Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

14 aprile 2019

Atletico Mompiano vs Serle 1-2

Atletico Mompiano vs Serle 1-2

BRESCIA - Il Serle batte l'Atletico Mompiano in una sfida ad altissima tensione incrementando il vantaggio in classifica proprio sulla squadra cittadina che deve rinunciare agli eventuali play-off.

Le scintille risalenti alle scorse stagioni tra le due formazioni si ravvivano sin dalle prime giocate: tanti contrasti in mezzo al campo, polemiche e gioco molto fisico.
Parte con il piede giusto il Serle che dopo soli 4' trova la rete con una conclusione di Essoundousi ma una deviazione davanti alla porta causa l'annullamento del vantaggio per fuorigioco.
L'Atletico Mompiano si fa vedere soprattutto con i lanci lunghi per i propri attaccanti evitando così di giocare palla a terra su un campo molto pesante e irregolare.
La squadra di casa rischia qualcosa su un disimpegno al 23' ma al 34' ha l'occasione per passare in vantaggio: il numero 9 di casa lascia sul posto Vivenzi e poi tenta il diagonale che colpisce il palo.
Al 38' il Serle ci prova sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla distanza con Perlini che inventa un'ottima parabola a cercare Cherubini, l'attaccante tenta la girata ma il suo sinistro termina sopra la traversa.
In pieno recupero l'Atletico Mompiano tenta il forcing finale ma la conclusione del terzino di casa è decisamente fuori misura.

Entrambe le formazioni si giocano molto e rientrano in campo ancora più determinate a cercare la vittoria.
Passa solo una manciata di minuti e, al 4', il Serle trova il vantaggio: fallo laterale in attacco per i bianco blu come di consueto battuto da Benedetti che con una rimessa lunga trova la spizzata di Ragnoli a favorire Cherubini. L'attaccante appostato sul primo palo, con freddezza, batte a rete trovando il varco e infilando l'estremo difensore sotto le gambe.
La reazione dell'Atletico Mompiano arriva puntuale e rabbiosa. Al 12' batti e ribatti nell'area del Serle con Cherubini che salva tutto con un colpo di reni che vale un gol a deviare una conclusione ravvicinata sopra la traversa.
Il pareggio arriva però solo 60 secondi più tardi sugli sviluppi di un calcio d'angolo sulla quale Bellelli si fa trovare pronto per l'incornata che vale l'1 a 1.
La partita entra nel vivo con le due squadre che raccolgono le ultime energie per tentare il colpo vincente. Al 19' il Serle ci prova con Perlini ma il suo colpo di testa termina di poco a lato mentre sull'altro fronte Mezzana ci prova dalla distanza non inquadrando lo specchio della porta.
Le due squadre lottano su ogni pallone ma il Serle al 35' trova la rete che sposta gli equilibri: lancio per Cherubini che allarga a destra su Ragnoli, il suo traversone supera Cherubini che era andato verso il primo palo ma arriva puntuale per Essoundousi sul secondo. L'attaccante bianco blu ha la freddezza di accentrarsi rischiando il recupero dei difensori prima di battere a rete e siglare il gol del 2 a 1.
Nell'ultima parte della gara saltano gli schemi (e in qualche occasione anche i nervi) con l'Atletico Mompiano sbilanciato in avanti alla ricerca del pareggio e il Serle pronto a chiudersi per poi sfruttare qualche ripartenza. È proprio una ripartenza in velocità di Cherubini obbliga il numero 15 di casa a fermare fallosamente Cherubini meritandosi il rosso diretto per fallo da ultimo uomo.
Nonostante l'inferiorità numerica la squadra di casa continua il pressing portando più uomini possibile all'interno dell'area di rigore del Serle ma la difesa bianco blu e Cherubini fanno buona guardia alla propria porta guadagnandosi 3 punti che possono essere fondamentali per il resto della stagione.