Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

10 febbraio 2019

Giovani Giallo Blu vs Serle 0-6

Giovani Giallo Blu vs Serle 0-6

LUMEZZANE - Vittoria rotonda del Serle sui Giovani Giallo Blu che schianta la squadra triumplina con un tennistico 0 a 6.

Parte subito forte il Serle che già al 5' avrebbe l'occasione per sbloccare il risultato con Cherubini la cui conclusione termina di poco sopra la traversa. Passano solo 3 minuti e Vivenzi semina il panico nell'area avversaria ma il suo diagonale viene deviato in angolo.
Al quarto d'ora si fa vedere la squadra di casa ma Zoccante è attento a deviare in angolo una conclusione che poteva risultare insidiosa.
Il Serle sembra avere più armi per passare in vantaggio ma manca di lucidità negli ultimi metri con qualche leggerezza di troppo.
La rete che sblocca il risultato arriva al 25' quando Vivenzi, dalla fascia sinistra, fa partire un cross pregevole sulla quale Cherubini si allunga deviando il pallone in porta e mettendo fuori gioco un possibile intervento del portiere di casa.

I Giovani Giallo Blu, durante la ripresa, tentano di rimettere in piedi una gara ma senza mai impensierire la retroguardia bianco blu. Al 3' ci pensa Ragnoli a scaldare i guantoni dell'estremo difensore di casa con un tiro dalla distanza. Qualche minuto più tardi è Cherubini ad avere l'occasione del raddoppio infiltrandosi nella difesa di casa ma sparando poi sul portiere la sua conclusione. Il raddoppio di marca bianco blu arriva al 15': Cherubini allarga per Ragnoli che indovina il diagonale vincente non respinto dal portiere di casa che può solo vedere la sfera infilarsi in rete.
Con la partita avviata sulla strada della vittoria il Serle controlla la gara senza correre nessun rischio anche perché la squadra di casa sembra non avere le forze per riaprire la gara.
Al 40' arriva il terzo gol: contropiede ben condotto dalla squadra di mister Zerbio con Essoundousi, il più avanzato del Serle, che viene cercato dalla retroguardia. Il giocatore ospite protegge bene la palla per poi servire Cherubini che non sbaglia.
Il Serle ormai è in pieno controllo e dilaga al 43': Cherubini e Essoundousi dialogano bene con il primo che lascia una palla al secondo, Essoundousi fa partire un missile che si infila a fil di palo dove l'estremo difensore di casa non può arrivare.
Nonostante il risultato già abbastanza consolidato il direttore di gara concede ben 6 minuti di recupero. Al 46' arriva la quinta rete bianco blu dopo un incertezza della difesa giallo blu che lascia filtrare una palla che Cherubini deve solo appoggiare in rete firmando così la tripletta personale.
Gli ultimi minuti della partita si giocano tra lo sconforto della squadra in svantaggio e alcuni episodi di nervosismo ma l'arbitro non accenna a fischiare la fine della gara.
Al 49' Essoundousi ruba palla dopo l'incertezza di un difensore di casa e sigla anche la sesta rete tra le proteste dei giocatori di casa che perdono la testa nei confronti del direttore di casa e espelle addirittura due giocatori locali prima di fischiare finalmente la fine della gara.