Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

16 dicembre 2018

Roè Volciano vs Serle 3-0

Roè Volciano vs Serle 3-0

ROÈ VOLCIANO - Sconfitta senza appello per il Serle che non chiude certo nel migliore dei modi il proprio 2018 e rimedia un passivo pesante da parte della capolista Roè Volciano che si conferma Campione d'Inverno.

Partita accesa sin dai minuti iniziali con le squadre che si affrontano subito a viso aperto su un campo molto scivoloso e con un clima abbastanza rigido. La squadra di casa sembra comunque più determinata nei contrasti e dopo solo un quarto d'ora trova la rete che sblocca la gara: l'estremo difensore di casa cerca il compagno direttamente con un rinvio lungo, la spizzata favorisce l'incursione dell'attaccante che taglia fuori la difesa prima di battere a rete con il tentativo di Gandini di recuperare il pallone sulla linea reso vano dall'intervento di un giocatore del Roè Volciano anch'esso avventatosi sul pallone. La rete è stata comunque attribuita a Giustacchini.
Il Serle sbanda e fatica a costruire gioco. Al 26' Alstafa si libera bene del diretto avversario e, nonostante avesse un po' di spazio per avanzare, tenta il pallonetto che però termina alto sopra la traversa.
Il Roè Volciano dà l'impressione di essere più concreto del Serle e al 34' potrebbe trovare il raddoppio ma un perfetto recupero di Gandini sul numero 9 locale lascia invariato il risultato.

Nonostante i cambi la ripresa non mostra una trama diversa rispetto a quella della prima frazione di gioco. Al 6' il Roè Volciano trova il raddoppio: dopo una bella parata di Zoccante la palla finisce poco fuori l'area di rigore dove Bassi inventa una conclusione in controbalzo che colpisce il palo interno per poi terminare in rete.
Il Serle non sembra avere le forze fisiche e mentali per recuperare una partita che sembra già chiusa. I bianco blu infatti si fanno vedere poco e niente nell'area avversaria mancando di determinazione anche quando la retroguardia di casa lascia qualche spazio in più.
Al 21' arriva il colpo del definitivo ko: sugli sviluppi di un calcio piazzato prima Zoccante si supera ribattendo un colpo di testa ravvicinato ma nulla può quando la palla carambola dalle parti di Essya che deve solo siglare il tap-in vincente.
Con il risultato in ghiaccio e la partita in mano, il Roè Volciano amministra il vantaggio con tranquillità senza correre praticamente alcun rischio fino al triplice fischio confermandosi così saldamente in testa alla classifica.
Per il Serle un altro stop duro che conferma la presenza di un qualcosa da registrare nel gioco dei bianco blu che al rientro dalla pausa natalizia si ritroverà a dover rincorrere conquistando quanti più punti possibile per centrare gli obiettivi che il Serle si era posto ad inizio stagione.