Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

25 novembre 2018

Serle vs Nuove Legioni Calcinatesi 1-2

Serle vs Nuove Legioni Calcinatesi 1-2

SERLE - Sette giorni neri per il Serle che, dopo la sconfitta della scorsa giornata e l'eliminazione in Coppa Lombardia maturata nel corso della settimana, cede anche alle Nuove Legioni Calcinatesi dopo una partita comunque ben giocata ma ancora una volta imprecisa sotto porta.

Partita che entra subito nel vivo: al 2' Cavagnini impegna Zoccante con un tiro a giro che il portiere di casa alza sopra la traversa. Le due squadre si equivalgono e la partita rimane in bilico senza occasioni troppo limpide.
Al 29' si fa vedere il Serle con Tonni che guadagna il fondo per poi cercare Cherubini in mezzo all'area dove l'attaccante di casa manca l'impatto per il tap in vincente. È sempre Tonni il più pericoloso dei suoi: al 32' lascia sul posto Facchetti e conclude a rete ma strozza troppo il tiro con la sfera che sfila a lato della porta difesa da Salodini.
Al 38' una bella azione corale costruita sulla fascia sinistra dalle Nuove Legioni Calcinatesi mette nelle condizioni Favalli di battere a rete ma il giocatore ospite apre troppo il piatto destro non trovando lo specchio della porta.

Le due squadre rientrano in campo determinate a sbloccare il risultato e il Serle già al primo minuto ha l'occasione di farlo con la conclusione di Tonni neutralizzata da Salodini. Al minuto successivo l'episodio che potrebbe sbloccare la partita: l'incursione in area di Coppola S. viene fallosamente interrotta da Cossu che provoca così in rigore. Sul dischetto va Essoundousi che però si fa ipnotizzare Salodini bravo a bloccare a terra la conclusione piuttosto centrale.
Per la vecchia regola del calcio per cui "gol sbagliato, gol subito" sono gli ospiti a trovare il vantaggio con Cavagnini che, appostato sul primo palo, riesce a correggere in rete un suggerimento dalla sinistra toccando la sfera quel tanto che basta.
Il Serle reagisce immediatamente cercando di sfondare sulla destra, la difesa ospite libera l'area ma sulla ribattuta corta c'è Pedrotti che controlla e trova il varco vincente con un rasoterra che lascia Salodini immobile.
Il Serle ritrova vigore e comincia a premere. Al 14' Alstafa spara alto da ottima posizione e due minuti più tardi si ripete dopo un pregevole controllo in area.
È forse nel momento migliore del Serle che le Nuove Legioni Calcinatesi trovano il raddoppio: su un rilancio dalle retrovie Cavagnini approfitta di un rimpallo favorevole e poi, da posizione defilata, indovina un pallonetto preciso che beffa Zoccante.
Il Serle non ci sta e tenta il tutto e per tutto per recuperare la partita sbilanciandosi in avanti ma gli ospiti chiudono tutti gli spazi rendendo più difficile la manovra dei padroni di casa.
Al 36' ci prova ancora Alstafa ma l'area affollata fa sì che la sua conclusione venga deviata in angolo. L'assedio nei minuti finali non produce niente di nuovo per la squadra di casa che raccoglie un'altra sconfitta.