Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

07 aprile 2019

Serle vs Toscolano Maderno 8-1

Serle vs Toscolano Maderno 8-1

SERLE - Il Serle supera senza mezzi termini il Toscolano Maderno nella gara terminata 8 a 1 a favore dei bianco blu che riprendono così la corsa ai play off dopo lo stop della scorsa settimana.
Parte bene il Serle che al 5' si fa già pericoloso dalle parti di Cipani ma la conclusione di Essoundousi prima viene ribattuta mentre il secondo tentativo termina di poco a lato. Stessa sorte al 10' quando le conclusioni di Ragnoli e Cherubini vengono murate prima del terzo tentativo di Tonni che termina fuori.
Il Serle tiene le redini del gioco con il Toscolano Maderno che tenta di difendersi dagli attacchi dei ragazzi di mister Zerbio.
Al 18' Essoundousi pesca Ragnoli ben appostato ma il giocatore di casa alza troppo la mira sparando alto. Al 25' ci prova Perlini sugli sviluppi di un calcio d'angolo: buono il tempo d'inserimento, meno la mira con il colpo di testa che termina alto.
La difesa ospite è attenta a mantenere inviolata la propria porta ma al 30' il Serle riesce a sbloccare il risultato: rimessa laterale veloce di Essoundousi a cercare Raciti che stoppa di petto e conclude al volo per il bellissimo 1 a 0.
Il Toscolano sbanda e il Serle ne approfitta per raddoppiare. Al 37' sugli sviluppi di un calcio d'angolo la palla viene deviata da Raciti prima di arrivare a Perlini che, appostato sul secondo palo, batte a rete con Cipani che viene colpito al volto dalla sfera prima che la stessa termini in rete.
Il Serle dilaga al 41' con Essoundousi pescato sul filo del fuorigioco da un lancio lungo di Benedetti, l'attaccante di casa ha la freddezza di lasciarsi alle spalle il difensore e far sedere l'estremo difensore avversario prima di depositare la palla in rete.
Passano solamente 2 minuti e i bianco blu trovano anche il poker con Tonni che dalla sinistra serve Cherubini al limite dell'area, l'attaccante si gira mandando fuori giri il difensore e battendo ancora una volta Cipani.
Prima dell'intervallo il Toscolano tenta la reazione con un colpo di testa insidioso di Travagliati respinto da Zoccante e il tentativo di Ciuca sulla ribattuta che trova solamente il palo.

Con il risultato acquisito nella prima frazione di gioco il Serle può amministrare in tranquillità il vantaggio ma, senza premere troppo sull'acceleratore, i bianco blu continuano a farsi pericolosi dalle parti di Cipani.
Al 10' della ripresa arriva il quinto gol della squadra di casa: Cherubini allarga per Essoundousi che trova il passaggio filtrante a servire Ragnoli, il giocatore di casa a due passi dalla linea di porta deve solo depositare in rete per il più facile dei gol.
Al 13' il Serle continua a proiettarsi in avanti con Essoundousi che dalla distanza trova il diagonale vincente che vale il 6 a 0.
È lo stesso attaccante di casa a firmare la tripletta personale al 16': discesa di Coppola che, al limite dell'area, lascia la sfera ad Essoundousi che arriva a rimorchio e va ancora a segno.
Al 17' il Toscolano trova il gol della bandiera con Travagliati che trasforma un calcio di rigore concesso per il fallo di Gandini su Berno.
Il gol sembra aver rinvigorito il Toscolano che cerca, nell'ultima parte di gara, quantomeno di ridurre il passivo. Al 24' Zoccante si oppone alla conclusione di Berno e sulla ribattuta è Gandini, appostato sulla linea di porta, a murare una conclusione dalla distanza.
Al 27' Ciuca tenta di sorprendere Zoccante con una punizione insidiosa ma il portiere di casa è attento e devia la sfera sopra la traversa.
Al 32' Dogjani atterra Cigala provocando il rigore a favore del Serle: sul dischetto si presenta Cherubini che però spara alto sopra la traversa.
Un minuto più tardi è ancora un Cigala "indemoniato" a seminare il panico tra i difensori ospiti e, ancora una volta, viene atterrato da Dogjani conquistando così il secondo rigore in 2 minuti. Stavolta sul dischetto si presenta lo stesso Cigala che batte Cipani per il definitivo 8 a 1.