Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

23 settembre 2018

Serle vs Valtenesi 6-0

Serle vs Valtenesi 6-0

SERLE - Il Serle inizia con il piede giusto il proprio campionato sbarazzandosi della Valtenesi con un risultato tennistico: 6 reti siglate dai bianco blu con altrettanti marcatori sono il risultato di una buona prestazione di squadra.

Parte forte la squadra di casa che già al secondo minuto si fa vedere dalle parti di Maceri dopo che Raciti ha recuperato una bella palla da mettere nel cuore dell'area ma senza che nessuno trovi il tap in vincente. Al 7' un'azione analoga porta alla conclusione di Essoundousi alla quale si oppone ancora Maceri. Solo due minuti più tardi è ancora l'estremo difensore ospite a mettere la mano per deviare la conclusione di Cherubini imbeccato da Ragnoli.
Maceri che nei primi minuti era riuscito a tenere a galla i suoi non può nulla al 19' sulla mezza rovesciata di Ragnoli bravo a coordinarsi su un pallone spizzato dopo una lunga rimessa laterale.
Il Serle, trovato il vantaggio continua a premere sull'acceleratore. Cherubini guadagna una punizione da buona posizione; sulla palla va Essoundousi che con un tiro potente buca la barriera e trova la rete del raddoppio.
Prima dell'intervallo il Serle si rende ancora pericoloso prima con un cross di Melzani sulla quale nessuno di avventa per poi segnare il 3 a 0 con Gandini che concretizza un cross di Ragnoli dopo che Tonni non aveva trovato l'impatto vincente in area.

Il Serle sembra essere in controllo totale con la Valtenesi che fatica a macinare gioco e non arriva mai dalle parti di Zoccante. Bonori ci prova favorito da un rimapallo di Gandini ma la sua conclusione finisce nettamente a lato. Al 26' gli ospiti rimangono in inferiorità numerica a causa dell'espulsione di Loro, autore di un fallo di reazione giudicato dal direttore di gara punibile con il rosso diretto.
Non ci mette molto il Serle a dilagare: al 29' Melzani, sempre molto reattivo sulla fascia destra, mette davanti alla porta Tonni che in scivolata non può non mettere in rete.
Al 31' è Tonni che, stavolta dalla sinistra, chiama in causa Cherubini appostato sul secondo palo ma la sua conclusione viene neutralizzata dal portiere della Valtenesi con l'aiuto del legno.
Al 39' Melzani raccoglie un lancio lungo dalle retrovie, il giocatore bianco blu scatta e indovina il diagonale vincente per il quinto gol di giornata.
Prima del triplice fischio c'è ancora tempo per la rete del definitivo 6 a 0 con Cherubini che lascia sul posto la difesa con una sterzata in area e batte Maceri.