Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

06 ottobre 2019

Serle vs Virtus Rondinelle 3-1

Serle vs Virtus Rondinelle 3-1

SERLE - Dopo due giornate di sofferenza, arriva per il Serle la prima vittoria in Campionato: a farne le spese la Virtus Rondinelle, brava a rimanere in partita fino al momento in cui il Serle ha trovato due gol in due minuti.

L'inizio della formazione di casa è ottimo e bastano solo due minuti al Serle per trovare il vantaggio: Cherubini si appoggia su Ronchi che si allarga sulla destra, il capitano bianco blu fa partire un traversone e, dopo un velo nel cuore dell'area, la palla viene raccolta da Essoundousi che la scaraventa in rete per il vantaggio.
Il gol a freddo non scoraggia gli ospiti che però faticano a trovare il gioco per rendersi pericolosi dalle parti di Zoccante. La Virtus Rondinelle però si rivela cinica e approfitta una delle poche occasioni create per raggiungere il pareggio: al 27', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Zoccante si supera sulla conclusione ravvicinata ma non può nulla sul colpo di testa di Scaroni che ribadisce in rete.
Il Serle tenta la reazione ma sembra aver perso la brillantezza della prima parte di gara. Al 31' ci prova Essoundousi con la conclusione che termina di poco a lato. Poco dopo è ancora l'attaccante di casa è creare scompiglio nell'area avversaria, dribbla l'estremo difensore di casa e cerca Cherubini che però viene anticipato da Scaroni.
Prima della conclusione del primo tempo ci prova Perlini con un tiro dalla distanza che finisce poco sopra la traversa.

Ad inizio ripresa la Virtus Rondinelle tenta di fare la voce grossa e al 1' impegna ancora una volta Zoccante bravo a bloccare la sfera in presa plastica dopo il colpo di testa di un attaccante ospite. Al 3' è Laudani ad avere sui piedi l'occasione del vantaggio ma il Serle si salva ancora una volta senza pochi patemi. Sembra un assolo quello della squadra di Bachetti che al 9' crea un'altra occasione ghiotta con Ferrari che, in mezza girata, spreca malamente una palla d'oro da due passi.
Al 12' il Serle rialza la testa e Essoundousi dà la sveglia ai suoi con una conclusione potente che colpisce l'incrocio dei pali.
Al 17' l'episodio che cambia la partita: Essoundousi corre sulla corsia destra e tenta il traversone, volontariamente o meno la palla disegna una parabola e va ad infilarsi vicino al secondo palo con Zamboni che ha valutato male la traiettoria e non può far null'altro che raccogliere la palla in fondo alla rete.
La Virtus Rondinelle sbanda e nel giro di due minuti prende anche il terzo gol: Cherubini sulla linea di fondo appoggia indietro per Tonni che cerca e trova Cinquetti appostato nel cuore dell'area avversaria. L'attaccante di casa, di mestiere, si gira e batte a rete firmando il 3 a 1.
Con il doppio vantaggio in tasca il Serle comincia a giocare come ha dimostrato di saper fare anche con la Virtus Rondinelle che appare un po' rinunciataria. Al 22' Cherubini spreca da ottima posizione l'occasione di incrementare il vantaggio.
La squadra ospite tenta il tutto per tutto ma al 26' Gerri non inquadra la porta da posizione ravvicinata. Prima del triplice fischio è Botturi a svirgolare la palla da buona posizione regalando al Serle la prima vittoria in Campionato.