Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

27 ottobre 2019

Sporting Club Nave vs Serle 0-3

Sporting Club Nave vs Serle 0-3

NAVE - Il Serle trova la seconda vittoria consecutiva e questa volta si porta a casa l'intera posta in palio senza subire alcun gol, per la prima volta nel Campionato in corso. A farne le spese lo Sporting Club Nave che non è mai riuscito a contrastare il gioco dei bianco blu.

In realtà a partire forte sono proprio i ragazzi di Barcellandi che nei primi due minuti per ben due volte mettono in crisi la difesa ospite, in particolare sulla fascia sinistra. Prima la retroguardia bianco blu riesce a liberare l'area, nella seconda occasione è il numero 9 di casa a svirgolare la conclusione.
Il Serle però comincia a macinare gioco e al 5' si fa pericoloso ma Cherubini non arriva per un soffio al cross di Essoundousi. Al 10' è ancora Cherubini a recuperare palla al difensore in uscita, l'attaccante serve Cinquetti che sbaglia malamente quello che si definirebbe un rigore in movimento sparando di poco a lato.
I ragazzi di mister Zerbio controllano la gara concedendo pochi spazi alla squadra di casa e creando buone occasioni con accelerazioni improvvise come al 15' quando Essoundousi impegna l'estremo difensore di casa con una conclusione dal limite deviata sopra la traversa.
Al 18' il Serle sblocca la gara sugli sviluppi di una calcio d'angolo: la difesa casalinga libera l'area ma Perlini raccoglie la sfera e apre per Essoundousi decentrato sulla destra, l'attaccante bianco blu arriva sul fondo, entra in area e da posizione defilata trova il varco per battere il portiere firmando l'1 a 0.
Lo Sporting Club Nave non riesce a creare situazioni pericolose e subisce il gioco avversario, il Serle infatti trova il raddoppio solo 5 minuti dopo aver sbloccato la gara: bel lancio di Raciti per Essoundousi che vede la sovrapposizione di Tonni e lo serve. Il terzino del Serle arriva sul fondo e mette in mezzo un pallone con i contagiri per Cinquetti che finalizza battendo a rete da posizione ravvicinata.
Alla mezz'ora la squadra di casa approfitta di una disattenzione difensiva e trova la rete che però viene annullata per la posizione irregolare del marcatore. Sull'altro fronte è ancora Essoundousi a impegnare il portiere.

Dopo l'intervallo l'inerzia della partita non cambia nonostante dopo 60 secondi, ad avere l'occasione più ghiotta sia ancora lo Sporting Club Nave ma la conclusione termina fuori dallo specchio della porta.
La squadra di casa tenta di prendere un po' di campo, complice anche i ritmi abbassati dal Serle forte del doppio vantaggio. La squadra bianco blu infatti si chiude bene per poi ripartire in contropiede. Al 23' il Serle trova anche il terzo gol: Raciti tenta la conclusione dalla distanza che viene deviata. Il pallone termina in maniera innocua tra le braccia del portiere che però non trattiene la sfera, Gandini che si stava inserendo per tentare la deviazione su tiro di Raciti è bravo a crederci e si trova tra i piedi il pallone e non deve far altro che depositarlo in rete per il più semplice dei tap-in.
Lo Sporting Club Nave sbanda e il Serle potrebbe incrementare il vantaggio al 27': Cherubini va via ai diretti avversari con una bella azione e serve Essoundousi appostato nell'area piccola, l'attaccante bianco blu mosso da un moto di altruismo restituisce inspiegabilmente palla al compagno con la difesa che riesce a recuperare e sventare il pericolo.
Con il risultato in tasca il Serle continua a fare la partita ed è Cherubini a cercare con più insistenza il gol e ad impegnare il portiere avversario al 28' con un diagonale deviato in angolo.
In completo controllo il Serle addormenta la gara senza infierire troppo portando a casa tre punti importanti per continuare a inseguire le formazioni alle posizioni alte della classifica.