U.S. Serle - Terza Categoria Calcio Brescia

Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

24 ottobre 2021

FC Odolo vs Serle 0-1

ODOLO - Pur soffrendo il Serle esce dal campo di Odolo con tre punti pesanti in tasca, tre punti che gli consentono di mantenere imbattibilità e punteggio pieno, oltre alla testa della classifica, riuscendo anche ad allungare sulle dirette inseguitrici in attesa del primo week end di riposo.
Una vittoria di misura strappata al termine di una gara molto fisica che ha visto accendersi anche qualche scintilla di troppo nella ripresa, ma che i bianco blu hanno fatto loro grazie ad una buona dose di cinismo.

La prima vera occasione della partita è dell'Odolo: il numero 7 s'invola sulla sinistra sorprendendo almeno in parte la retroguardia ospite ma non Loda che rimane impattibile sul primo palo ribattendo la sua conclusione. Due minuti più tardi è il Serle a costruire una buona occasione ma Cherubini manca la deviazione vincente per mettere in rete un ottimo suggerimento di Ragnoli Stefano. Solo una manciata di secondi più tardi ci prova Cinquetti a portare avanti i suoi ma la sua conclusione viene ribattuta, mentre il suo colpo di testa, al 38', termina fuori di poco.
L'attaccante bianco blu però ha preso le misure per il gol, la rete arriva infatti poco prima dello scadere del primo tempo: punizione di Ragnoli Stefano dalla destra, precisa per la testa di Cinquetti appostato sul secondo palo e 0 a 1 Serle.

Il FC Odolo rientra in campo determinato a recuperare una partita non certo chiusa ma il Serle si fa subito pericoloso: al 2' Yangha lo spazio per poter far male ma la sua conclusione termina di poco a lato.
Al 14' pericolo Odolo: sugli sviluppi di una punizione, un'azione confusa in area termina con la sfera che sfila di poco fuori dallo specchio della porta. Sull'altro fronte il Serle cerca il raddoppio: Cinquetti guadagna il fondo e serve Yang che schiaccia di testa ma la difesa di casa libera l'area prima che la palla superi la linea di porta. Al 20' parapiglia a seguito di un fallo di gioco da parte di Yang e della reazione sconsiderata del numero 2 di casa. In difesa di Yang arriva Azzini che esagera a sua volta con il direttore di casa che espelle i due terzini.
Gli animi si scaldano e la partita diventa ancora più fisica: nonostante gli ultimi tentativi delle due squadre l'Odolo non riesce a creare occasioni pericolose e il Serle riesce a controllare bene la gara e a portare a casa l'intera posta in palio.