Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

26 settembre 2021

Serle vs Deportivo Fornaci 5-0

Serle vs Deportivo Fornaci 0-0

SERLE - Falsa partenza per il Serle che riesce a malapena a scaldarsi prima che l'esordio con il Deportivo Fornaci venga rinviato per nebbia dopo 20 minuti di gioco.

Serle che era partito bene ed aveva già collezionato qualche buona occasione: la migliore con un colpo di testa di Cherubini su punizione di Ragnoli Stefano ma con Cavagnini altrettanto bravo a metterci la mano e salvare il risultato. Al 20' l'arbitro Sarana è però stato costretto prima a sospendere, poi a rinviare la partita a causa della nebbia che è scesa sul comunale di Serle impedendone la corretta esecuzione.

21 ottobre 2021 Il recupero infrasettimanale della prima giornata di Campionato conferma l'ottimo avvio del Serle con il Deportivo Fornaci che, complici le tante assenze, subisce l'assalto bianco blu dei primi minuti e non riesce mai ad entrare in partita.
Si riparte dal 21', minuto di sospensione della gara iniziata il 26 settembre ma passa poco più di un minuto e Cigala viene atterrato una volta entrato nell'area avversaria. Il direttore di gara fischia il rigore che è lo stesso Cigala a trasformare.
Solo due minuti più tardi è ancora il Serle ad andare in gol: Cherubini lancia ancora Cigala sulla sinistra, il giocatore di casa mette a sedere il portiere e con freddezza sigla il 2 a 0.
Il Serle controlla la gara ma dà l'impressione di poter far male ogni qualvolta che accelera e si spinge in avanti. Al 42' è sempre Cigala a seminare il panico nella retroguardia avversaria: brucia sulla velocità Venezia e mette in mezzo per Cinquetti che batte a botta sicura il portiere per il 3 a 0.

Nella ripresa il Serle continua a tenere il campo e il pallino del gioco creando occasioni su occasioni come quella all'11' con Cherubini per Felappi sulla quale arriva il portiere. Al 33' è ancora Cigala ad approfittare di un disimpegno sbagliato, recuperare palla e firmare la propria tripletta personale
Tripletta che però non è sufficiente al giocatore bianco blu che aggiunge al repertorio tecnico messo in campo stasera anche il tiro a giro su un suggerimento di tacco di Mattia Ragnoli altrettanto pregevole. Con questa perla il Serle fissa il risultato sul definitivo 5 a 0 trascinato da un irrefrenabile Cigala, vero mattatore della serata.