Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

25 novembre 2018

Toscolano Maderno vs Serle 0-3

Toscolano Maderno vs Serle 0-3

TOSCOLANO MADERNO - Il Serle torna a vincere sbarazzandosi del Toscolano Maderno in una gara non certo facile che i bianco blu risolvono solo nella ripresa e chiudono sul 3 a 0.

Sin dalle battute iniziali il Serle cerca di tenere in mano il pallino del gioco lasciando poca iniziativa alla squadra di casa. All'11' la prima occasione di concretizza con una punizione calciata da Essoundousi neutralizzata con i pugni dall'estremo difensore di casa. Due minuti più tardi la pressione bianco blu mette in difficoltà la retroguardia locale con un difensore che, nel tentativo di anticipare un avversario, rischia l'autorete. Al 14' arriva un'occasione anche per Cherubini ma la sua conclusione è parata sul primo palo dal portiere di casa. Al 17' è ancora l'estremo difensore casalingo a superarsi deviando sulla traversa la splendida girata di Ragnoli.
Il Toscolano Maderno si fa vedere solo al 32' dalle parti di Zoccante ma il colpo di testa costruito dalla squadra di casa termina alto sopra la traversa.
Al 42' l'episodio che potrebbe sbloccare la gara: Alstafa viene fallosamente fermato in area e il direttore di gara sancisce il penalty a favore del Serle. Sul dischetto si presenta Pedrotti che calcia discretamente ma il portiere del Toscolano intuisce e blocca la conclusione del giocatore bianco blu.

Nella ripresa il Serle sembra più determinato a sbloccare il risultato e ci riesce dopo soli 3 minuti. Dalla fascia sinistra Tonni serve Pedrotti che, appostato nel cuore dell'area, appoggia in rete quasi indisturbato.
Il Toscolano Maderno non ci sta e tenta la reazione ma l'unica vera occasione arriva al 9' quando un'incompresione tra Coppola e Zoccante potrebbe favorire l'attaccante di casa. Il Toscolano Maderno reclama anche un rigore che il direttore di gara non ravvede.
Il Serle cerca di mantenere le redini del gioco ma la manovra sembra troppo macchinosa e, a volte, troppo imprecisa negli ultimi metri. Al 19' il Serle raddoppia: bel dribbling di Essoundousi in area e diagonale vincente per l'attaccante bianco blu.
Il Serle gioca sul velluto complice anche la stanchezza della squadra di casa troppo a corto di energie per tentare di recuperare una gara che sembra compromessa. Al 27' i bianco blu trovano anche la terza rete: Essoundousi vede l'inserimento centrale di Cherubini che, con un pregevole tocco sotto, beffa il portiere di casa in uscita.
È il 44' quando il Serle potrebbe dilagare: bel lancio di Pedrotti a cercare Essoundousi che in area aggancia bene il pallone ma perde il tempo per la conclusione. Prima del triplice fischio Tonni ha la possibilità di entrare nel taccuino dei marcatori ma il suo diagonale è bloccato dal portiere di casa.

Il Serle torna così alla vittoria dopo una settimana nera, una buona infusione di fiducia in vista dello sprint finale prima della pausa natalizia.