Associazione Sportiva Dilettantistica

Facebook Icona Fb

Esempio Icona

12 dicembre 2021

Valtenesi vs Serle 0-3

Valtenesi vs Serle 0-3

MANERBA d/G - Il Serle centra la nona vittoria in Campionato e mantiene la testa della classifica. A farne le spese una Valtenesi che non ha quasi mai impensierito la retroguardia dei bianco blu.

Pronti via e il Serle fa subito la voce grossa con Cinquetti che pressa immediatamente la difesa di casa, recupera un buon pallone ma poi non riesce a finalizzare. Al 13' si vede la Valtensi con il numero 11 che però non trova lo specchio della porta. Risponde Hoxha da buona posizione ma l'estremo difensore di casa ribatte d'istinto.
Al 20' il Serle sblocca la gara: Ragnoli viene pescato sul filo del fuorigioco con un pregevole cambio di campo. La difesa si fa sorprendere e la conclusione chirurgica del giocatore bianco blu non lascia scampo alla Valtenesi. La Valtenesi non riesce a trovare il bandolo della matassa e costruisce ben poco per portare conclusioni pericolose dalle parti di Bertoldi.
Al 35' ci prova invece Bassi ad incrementare il vantaggio dei suoi: la conclusione dalla distanza impegna il portiere locale che devia in angolo. Al 42' è, invece, la bella punizione di Yang ad essere pericolosa; la Valtenesi tira un sospiro di sollievo quando, sulla ribattuta, Cinquetti non riesce ad arrivare in tempo per il tap in vincente.

Nella ripresa il Serle cerca di chiudere la partita e al 12' raddoppia: sugli sviluppi di un calcio d'angolo la difesa di casa libera ma un caparbio Cinquetti guadagna il fondo e mette in mezzo un buon pallone. Sul tentativo di anticipare Mazzacani, Locatelli devia la sfera che disegna una parabola velenosa che inganna il proprio portiere.
Al 28' la Valtenesi tenta di accorciare le distanze: l'unica vera occasione pericolosa arriva da una punizione tagliata su cui si avventa Zambarda ma Bertoldi è bravo e attento a bloccare la sfera a terra.
Al 31' il Serle chiude i giochi con un contropiede perfetto finalizzato da Cigala che s'invola verso la porta avversaria, mette a sedere il portiere e conclude a rete per il definitivo 0 a 3.